Il Toscanario

logoToscanario

di Giancarlo Carmignani

***

fittonata, s.f.: più che cantonata, detto “propriam. del carro che urta al cantone” (per cui “pigliare una cantonata” significa “pigliare un granchio”: DEI, e quindi “sbagliare di grosso”), prendere una fittonata significa pigliare una specie di fissazione. Infatti deriva da “fittone”, come viene chiamato l’ “asse principale della radice di una pianta quando si sviluppa verticalmente” e per il fatto che è “conficcato nel suolo” (DISC), così come può essere radicata nella mente di una persona una fittonata

fiumalbo (ma dalle nostre parti esiste in gergo venatorio, per quanto sia più rara anche la variante “Fiumaldo”), s.m.: gallinella d’acqua (“Gallinula chloropus”) ed il nome (presente –pare- anche a Firenze e Siena) forse deriva da quello della cittadina omonima del Modenese: ipotesi su cui non mostra di avere dubbi il DEI, che ne parla come di una voce in particolare diffusa a Fucecchio

focarile, s.m.: focarile, voce che si trova talora a La Rotta, insomma in provincia di Pisa quasi come metatesi al posto di focolare

fogli, s.m. pl:  certificati o documenti in dipendenza dal v. “fà’ ”: fare o “richiedere” gli stessi

ABBREVIAZIONI

ABBREVIAZIONI EVENTUALI

Presentazione del 4/2/2015,  https://www.montaione.net/il-toscanario/

Tutti gli articoli on line,  https://www.montaione.net/category/toscanario/

Il prossimo appuntamento con questa rubrica è previsto per il giorno 10 luglio 2018 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.