Riparte il torneo paesano. Finale 3 luglio

Dopo quasi trenta anni riparte una delle manifestazioni più sentite dell’estate montaionese, il torneo paesano di calcio, sei squadre formate da abitanti degli altrettenti rioni in cui era suddiviso il comune si sono sfidate per anni prima nel mitico campo sportivo “Belvedere” e negli utimi tempi nell’allora nuovo stadio del “Il Prato”, in serate che vedevano la partecipazione di tantissima gente e che durava tutto l’anno, per l’organizzazione, gli sfottò e le polemiche che seguivano.

TorneopaesanoE’ passato tanto tempo, non è più pensabile oggi far giuocare in una manifestazioni organizzata gente di ogni età senza controllo riguardo l’idoneità fisica, però la passione del gruppo organizzatore, supportato da tanta gente che ricordava i “bei tempi” ha consentito di riproporla.

Il torneo si svolge in quattro serate, tre eliminatorie con due partite a sera, il 25 e 28 giugno e 3 luglio e la finale fra le prime due classificate  giovedì 5 luglio. Le squadre partecipanti sono  tre del capoluogo: Centro storico – Filicaia, Casermone e Montaione Nuovo e la quarta le Frazioni.

Le prime due serate hanno visto allo stadio il pubblico delle grandi occasioni e si sono svolte in un clima di totale allegria e divertimento, nonostante l’agonismo che contrassegna la competizione, domani uscirà fuori la squadra che affronterà in finale il già qualificato Centro storico – Filicaia.

La serata finale sarà allietata dalla banda Montaionese e saranno assegnati premi a personaggi importanti nella storia del calcio a Montaione, il bar e un punto di ristoro consentono di bere e mangiare a tutti gli intervenuti. Insomma una festa bella, riuscita, sentita e capace di coinvolgere l’intera comunità montaionese e di far vedere oltre alle vecchie glorie ancora in attività anche i giovani e giovanissimi già capaci di prestazioni di buon livello calcistico.

Che sia l’inizio di un nuovo glorioso ciclo per il calcio inteso nella sua migliore veste, quella del divertimento allo stato puro.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.