Maggiore attenzione ai bocconi avvelenati per cani

L’Amministrazione Comunale di Montaione rende noto che di recente è stato rinvenuto in una via del capoluogo di Montaione un frammento di cibo, avente l’aspetto di un boccone avvelenato presumibilmente destinato a cani.

Fatto analizzare dalla Azienda USL Toscana Centro, Servizio Veterinario, il frammento è risultato contenere effettivamente sostanze velenose.

Al riguardo l’Amministrazione Comunale fa sapere che la situazione sarà monitorata mediante maggiori controlli nelle aree urbane da parte dei vigili urbani, allo scopo sia di prevenire ulteriori simili episodi, sia di controllare la gestione delle deiezioni da parte dei proprietari di cani.

La cittadinanza è comunque invitata a vigilare a propria volta e a segnalare al Comune eventuali altri casi sospetti.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.