Comunicato IHP 17 agosto 2016

Palio di Siena, serio infortunio a un cavallo. Vince il fantino protagonista dell’incidente mortale ad Asti nel 2013

Durante il palio corso ieri a Siena, al secondo giro si è verificato l’ennesimo incidente a un cavallo: questa volta ne ha fatto le spese Reynard King, che era in quarta posizione quando improvvisamente è sparito dalle inquadrature, senza essere notato dai commentatori in diretta. Visionando bene le immagini si vede il cavallo fermo lungo il tracciato, sofferente su tre gambe, mentre la corsa volge al termine.

Più tardi il Comune ha fatto sapere che il cavallo ha riportato “un gonfiore nella parte discale dell’arto anteriore destro”. In realtà, da informazioni che siamo riusciti ad ottenere, Reynard King ha subìto una frattura composta della seconda falange. Non è in pericolo di vita e probabilmente guarirà, ma ancora una volta dobbiamo registrare il tentativo del Comune di minimizzare l’accaduto e di spostare l’attenzione altrove: segno, forse, che questi ripetuti incidenti creano più di qualche imbarazzo a un ente che si sforza di far apparire questa tradizione rispettosa dei cavalli.

Siena 20160816-Rainews fermoNessun imbarazzo, invece, coglie organizzatori e contradaioli nel festeggiare la vittoria di Jonathan Bartoletti: il fantino che nel 2013, alla partenza del palio di Asti, frustò ripetutamente il cavallo Mamuthones causando la sua reazione di difesa e la successiva rovinosa e mortale caduta (qui il video dell’incidente: https://www.youtube.com/watch?v=eiEVBddAp2I&feature=c4-overview&list=UU4VjVyPoSsxqncbLsNRz3WA

(foto tratta da Rainews24: www.rainews.it)

 

 

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.