Comunicato IHP 17 agosto 2016

Palio di Siena, serio infortunio a un cavallo. Vince il fantino protagonista dell’incidente mortale ad Asti nel 2013

Durante il palio corso ieri a Siena, al secondo giro si è verificato l’ennesimo incidente a un cavallo: questa volta ne ha fatto le spese Reynard King, che era in quarta posizione quando improvvisamente è sparito dalle inquadrature, senza essere notato dai commentatori in diretta. Visionando bene le immagini si vede il cavallo fermo lungo il tracciato, sofferente su tre gambe, mentre la corsa volge al termine.

Più tardi il Comune ha fatto sapere che il cavallo ha riportato “un gonfiore nella parte discale dell’arto anteriore destro”. In realtà, da informazioni che siamo riusciti ad ottenere, Reynard King ha subìto una frattura composta della seconda falange. Non è in pericolo di vita e probabilmente guarirà, ma ancora una volta dobbiamo registrare il tentativo del Comune di minimizzare l’accaduto e di spostare l’attenzione altrove: segno, forse, che questi ripetuti incidenti creano più di qualche imbarazzo a un ente che si sforza di far apparire questa tradizione rispettosa dei cavalli.

Siena 20160816-Rainews fermoNessun imbarazzo, invece, coglie organizzatori e contradaioli nel festeggiare la vittoria di Jonathan Bartoletti: il fantino che nel 2013, alla partenza del palio di Asti, frustò ripetutamente il cavallo Mamuthones causando la sua reazione di difesa e la successiva rovinosa e mortale caduta (qui il video dell’incidente: https://www.youtube.com/watch?v=eiEVBddAp2I&feature=c4-overview&list=UU4VjVyPoSsxqncbLsNRz3WA

(foto tratta da Rainews24: www.rainews.it)

 

 

 

Estate Montaionese: Festival della Musica Suonata

festivalmusicasuonataIl Festival della Musica Suonata rappresenta uno degli eventi più significativi e interessanti dell’Estate Montaionese. Giunto all’ottava edizione, il suo obiettivo è quello di realizzare eventi musicali di alto valore culturale, portando sul palco artisti di fama nazionale e internazionale, nonché talenti locali, dando luogo a esperienze artistiche significative e suggestive.
Accanto all’offerta musicale di grande qualità, la manifestazione punta però anche alla promozione delle eccellenze e delle peculiarità del territorio, per trasformare i concerti in momenti di arricchimento e di scoperta, di confronto e incontro tra culture.
Di edizione in edizione, il Festival della Musica Suonata, grazie al crescente entusiasmo e impegno dell’Amministrazione comunale di Montaione, ha offerto una ricca varietà di proposte artistiche, studiate per soddisfare i molteplici interessi e gusti del pubblico. Numerosi sono i concerti che si sono succeduti negli anni, spaziando vari generi musicali: jazz, etnico, folk, popolare, canzone d’autore, blues, funky.
Il Festival della Musica Suonata nasce da un’idea del musicista montaionese Stefano Montagnani, che lavora come insegnante di chitarra, oltre che come direttore in varie scuole di musica.

Il Programma del Festival
Domenica 7 agosto, ore 21.30 – Castelfalfi – Jazz Friends. I più celebri standard
Martedì 9 agosto, ore 21.30 – Montaione, Piazza Branchi – Elias Nardi Group. Viaggio musicale nel Mediterraneo
Lunedì 15 agosto, ore 21.30 – Montaione, Piazza della Repubblica – The Blues Collective. Acoustic and Electric Blues
Martedì 23 agosto, ore 21.30 – Montaione, Piazza Branchi – Lisetta Luchini. Toscana in Musica

Domenica 7 agosto, alle 21.30, lo splendido borgo di Castelfalfi ospiterà il primo dei quattro concerti del Festival. Il concerto, intitolato Jazz Friends. I più celebri standards, vedrà sul palco, riuniti per l’occasione, alcuni fra i più talentuosi e preparati musicisti di jazz, insegnanti e performer dell’area fiorentina-senese fra cui Andrea Bruni alla batteria, Mirco Capecchi al contrabbasso, Luca Signorini al sax e altri ospiti.
Lo spettacolo offre un repertorio incentrato sui grandi brani, americani e non solo, che hanno segnato la storia del jazz: dai compositori di Broadway come Gershwin, Cole Porter, Irvin Berlin, Hoagy Carmichael, ai grandi strumentisti compositori come Miles Davis, John Coltrane, Bill Evans, Charlie Parker, Carlos Jobim e molti altri.
Il borgo di Castelfalfi risuonerà quindi delle melodie intramontabili che hanno fatto da cornice al “sogno americano” e si sono diffuse conquistando l’Europa e non solo. Arrangiamenti originali, sonorità raffinate ed eleganti, ricerca musicale personale unità a interplay e libertà comunicativa sono gli ingredienti principali dell’ensemble, il cui sound rivela fin dal primo ascolto una conoscenza profonda della tradizione, e al contempo un grande controllo della pratica improvvisativa.

Martedì 9 agosto, alle 21.30, nella suggestiva Piazza Branchi, a Montaione, si esibirà l’Elias Nardi Group, con una scaletta evocativamente intitolata Viaggio Musicale nel Mediterraneo.
Elias Nardi ha suonato in tour, registrato e lavorato in tutta Europa, esibendosi in teatri e festival nazionali e internazionali, e collaborando con grandi musicisti.
Dopo gli studi di contrabbasso classico e jazz, si è interessato all’out, il liuto arabo, prima come autodidatta e poi viaggiando in Medio Oriente per seguire le lezioni del virtuoso palestinese Maestro Adel Salameh. Ha pubblicato tre album: Orangetree (2010), The Tarot Album (2012, selezionato tra i migliori album dell’anno dal “Manifesto/Alias”) e Flowers of Fragility (2015).

Comune di Montaione
Ufficio Informazioni Turistiche
Via Cresci 17/19
50050 Montaione (FI)
Orari: Lun 16.30-19.30; da Mart a Dom. 10.00-13.00
Tel. 0571 699255 Fax 0571 699256
e-mail: turismo@comune.montaione.fi.it
www.comune.montaione.fi.it
www.facebook.com/montaionedavivere

Risonanze Festival

Torna la lirica a Montaione con “Pura siccome un angelo”
Celebri arie verdiane in scena per Risonanze Festival

Risonanze FestivalMartedì 2 agosto alle 21,15 torna la musica lirica nel programma dell’Estate Montaionese. Il Comune di Montaione, in collaborazione con l’Associazione Multimedia Produzione, organizza nell’ambito di Risonanze Festival una serata per rivivere le più belle arie della “Traviata” nello spettacolo dall’evocativo titolo La sorella d’Alfredo. Pura siccome un angelo. Lo spettacolo si terrà in Piazza Branchi, e il biglietto costa 10 euro, acquistabile direttamente in loco. Sul palco saliranno: la soprano Sara Cervasio, nel ruolo di Violetta Valery, il tenore Giorgio Casciani, nel ruolo di Alfredo Germont, il baritono Carlo Morini, nel ruolo di Giorgio Germont, e Silvia Felisetti, nel ruolo della sorella di Alfredo. Eugenio Milazzo accompagnerà i cantanti al pianoforte.

Contributi per installazione di dissuasori per piccioni e volatili

COMUNE DI MONTAIONE – BANDO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI COMUNALI A FONDO PERDUTO PER INSTALLAZIONE DISSUASORI PER PICCIONI E ALTRI VOLATILI SUGLI EDIFICI DEL CENTRO STORICO DEL CAPOLUOGO

Bando finalizzato all’erogazione di contributi comunali per l’installazione di impianti di dissuasione per piccioni e altri volativi che arrecano danni o lordura alle pavimentazioni ricadenti all’interno del centro storico del Capoluogo (zona “A” del vigente Regolamento Urbanistico) e nelle aree limitrofe di vecchia costruzione individuate nella planimetria allegata al bando.
Possono far richiesta di contributo soggetti operanti sul territorio comunale, proprietari singoli o associati, riuniti in condominio o che possiedono diritto reale sulla proprietà, società, imprese di costruzioni o cooperative edilizie, cui i proprietari abbiano conferito il mandato all’esecuzione delle opere secondo i termini e le modalità prefisse dalle vigenti leggi.

Le domande di contributo, in bollo e complete di tutta la documentazione richiesta, dovranno pervenire , entro il giorno 23 Settembre 2016 secondo le modalità previste nel bando.

Donazione defibrillatore

alessio-ferramosca-e-riccardo-neriMercoledì 27 luglio 2016 alle ore 18,30 presso il Campo Sportivo di Montaione il sig. Neri Franco, Presidente dell’Associazione Riccardo Neri & Alessio Ferramosca, donerà un defibrillatore che verrà posizionato allo Stadio Comunale per ringraziare il Presidente e lo Staff dell’A.S.D. Calcio Aurora di Montaione per la collaborazione ricevuta in occasione dello svolgimento dell’annuale Memorial organizzato per ricordare Riccardo e Alessio.

Montaione visto dall’Australia

$33A2FAA073D49D0F
Montaione. Il fotografo che inquadra il gatto o è il contrario?

Dean Saffron è un fotografo/cineasta che vanta collaborazioni con Shell, Billabong e altre realtà commerciali affermate.
Il lavori di Dean sono apparsi su The New York Times, The New Internationalist, Black and White magazine, German Stern .de, ABC per fare alcuni nomi. Per saperne di più http://www.deansaffron.com/

Il Comune di Montaione ha dedicato sul proprio sito alcune pagine con le foto di Dean Saffron scattate a Montaione, creando una galleria virtuale che è stata battezzata argutamente con il nome di “This is my Montaione”. Ovvero com’è visto Montaione con gli occhi di un fotografo australiano che ha girato il mondo immortalando varietà molto diverse di soggetti.
http://www.comune.montaione.fi.it/index.php/immagini-di-montaione/category/17-dean-saffron-this-is-my-montaione.html

Anche sul sito di Dean Saffron è possibile visualizzare la galleria delle foto scattate a Montaione (“Tuscany and the township of Montaione”) all’indirizzo
http://www.deansaffron.com/#!tuscany-and-the-township-of-montaione/c1m81

Sono foto che mettono in evidenza, con l’occhio altrui, alcuni particolari ai quali forse non diamo più importanza – perché ormai dati per scontati – ma che ci faranno riflettere sicuramente sul luogo dove viviamo ogni giorno.

 

 

 

Tornano anche quest’anno i Paesi di Marzapane

I Paesi di Marzapane sbarcano a Montaione
Due spettacoli in Piazza della Repubblica

Tornano anche quest’anno i Paesi di Marzapane, la rassegna di spettacoli per bambini di tutte le età nata dalla collaborazione dei Comuni di Montaione e Gambassi Terme, con la direzione artistica di Teatrombria, associazione culturale di Empoli attiva da oltre trent’anni nell’ambito del Teatro di Figura.
Montaione ospiterà due dei cinque spettacoli, martedì 19 luglio e martedì 16 agosto.
Il primo appuntamento è, quindi, per martedì 19 luglio, alle 21.30, con Il Gatto con gli Stivali… e altre storie, uno spettacolo di narrazione con oggetti realizzato dalla Compagnia Ruinart.
Lo spettacolo, a ingresso libero, si terrà in Piazza della Repubblica (o presso il Teatro Scipione Ammirato, in caso di maltempo.

Paesi di Marzapane_Programma 2016 (pdf)

Tombola sotto le stelle

Un momento della tombola in località Alberi
Un momento della tombola in località Alberi

Tombola sotto le stelle
Ritorna uno dei tradizionali appuntamenti dell’Estate Montaionese, la Tombola sotto le stelle organizzata in collaborazione con il Circolo Arci La Perla, che animerà le numerose frazioni di Montaione dalla fine di giugno alla fine di luglio. Tutte le serate inizieranno alle 21.30, e a mezzanotte è previsto un brindisi conclusivo.

Di seguito il calendario:

  • Giovedì 30 giugno – Mura
  • Giovedì 7 luglio – La Sughera
  • Giovedì 14 luglio – Iano
  • Giovedì 21 luglio – Alberi
  • Martedì 26 luglio – Centro storico di Montaione

 

Montaione per il Sì

Il giorno 21 giugno 2016 è nato a Montaione il comitato a sostegno del “SI” alla riforma costituzionale che si chiamerà “Montaione per il Si”.

Il Coordinatore e’ Alessio Gronchi, gli altri membri del comitato che affiancheranno Alessio nella gestione operativa sono Cristiano Rossetti (Assessore e segretario comunale PD), Elena Corsinovi (Assessore), Luca Belcari (Vicesindaco), Sandro Donati (Consigliere Comunale), Marco Cantini, Giorgio Benassi e Anna Socci membri dell’assemblea comunale del Partito Democratico.

costituzioneLa Riforma Costituzionale, che sarà sottoposta a referendum confermativo presumibilmente nel mese di ottobre, non modificherà i principi fondamentali di libertà e democrazia, ma si propone di rivedere la struttura organizzativa dello Stato per migliorarne il funzionamento. Uno dei temi più importanti della riforma e’ il radicale cambiamento del Senato della Repubblica, la cui più importante funzione consiste nel rappresentare le varie istituzioni territoriali, concorrendo con l’altra Camera all’attività legislativa solo in determinate materie. La riforma prevede inoltre la riduzione del numero dei senatori a 100 membri, designati dai Consigli Regionali. Altri importanti ambiti di questo storico cambiamento sono ad esempio, l’abolizione delle province e del “CNEL” (Consiglio Nazionale Dell’Economia e Del Lavoro).

Quando parliamo di modifiche alla Carta Costituzionale, lo dobbiamo fare con estremo rispetto, perché essa rappresenta una storia che non vogliamo dimenticare, la volontà di donne e uomini che hanno combattuto il regime autoritario ed hanno così sancito i principi fondamentali della nostra Repubblica. Ci impegneremo a sostegno di questa innovazione, promuovendo azioni politiche informative e momenti di dialogo ed approfondimento con le cittadine ed i cittadini.
Alessio Gronchi

“Sens’arte”. Domenica 19 giugno.

Sens'arteDomenica 19 giugno 2016 alle ore 19:00 in Piazza della Repubblica a Montaione si terrà il laboratorio “Sens’arte”. Anche in quest’occasione il Comune di Montaione dà spazio e voce alla cultura, inserendo nel calendario dell’Estate Montaionese un evento a cura dell’associazione Borgoalto, dedicato interamente all’arte e alle sue multiformi manifestazioni.
Nella cornice naturale di piazza della Repubblica, trasformata per l’occasione in un salotto stile “francese”, i passanti e gli spettatori potranno prendere posto, con un calice di buon vino, per gustarsi in anteprima il testo poetico di Rachele De Prisco “Non togliete le ali alla libellula”.
Le voci degli attori Lucia Succi, Giovanni Pruneti e Paola Busini rappresenteranno in estratto i passi salienti del nuovo libro di Rachele, cui Lapo Gargani, pittore in mostra personale presso la Art Gallery in Tuscany 2, di Cora Breckenridge, ha dedicato le tre opere che saranno in esposizione il 19 giugno al centro della piazza.
Il tutto sarà inserito in un’immancabile cornice musicale, un vero e proprio laboratorio jazz a cura di Luca Signorini al sax, Paolo Cerri alla chitarra e Romina Capitani, alla voce.
Nel corso dell’evento gli ospiti potranno degustare i vini dell’azienda Corbucci, presentati e serviti dall’enoteca montaionese Antica Vineria.
L’evento è inserito all’interno del cartellone “Toscana Arcobaleno d’Estate”
(http://www.turismo.intoscana.it/site/it/arcobaleno/evento/SensArte-00001/).

Fonte: Comune di Montaione – Ufficio Informazioni Turistiche

Gara benefica per l’ospedale San Raffaele di Milano

RIMANDATA AL 7 AGOSTO 2016

AL GOLF CLUB CASTELFALFI SCENDE IN CAMPO LA BENEFICENZA, PREMIATA CON UN APERITIVO STELLATO

Gara benefica per l’ospedale San Raffaele di Milano: divertimento, premi, spirito di solidarietà e gusto si uniscono per una giornata imperdibile

Il prossimo 7 agosto 2016 19 giugno, sullo splendido 18 buche Mountain Course del Golf Club Castelfalfi, si disputerà l’undicesima tappa del Trofeo a Sostegno della Ricerca Pediatrica per l’ospedale San Raffaele di Milano, durante la quale saranno due le categorie che proveranno ad aggiudicarsi i fantastici premi in palio: 1°e 2°netto di categoria, 1°Lordo, 1°Lady e 1°Senior. Tutti i partecipanti saranno inoltre invitati a gustare un fresco aperitivo presso l’esclusivo Ristorante La Rocca guidato dall’Executive Chef Michele Rinaldi.

Divertimento e solidarietà: sono queste le parole d’ordine che guideranno la giornata. Infatti, i golfisti non dovranno far altro che iscriversi alla gara per poter così prendere parte a un’iniziativa benefica di rilievo. Una quota derivante dall’iscrizione alla gara sarà devoluta a favore dell’Unità Operativa di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano, una raccolta fondi che renderà possibile la realizzazione di nuovi progetti di ricerca sulla S.A.G. – Iperplasia Surrenalica Congenita – e sul diabete giovanile di tipo 1.

Per rendere questa giornata davvero indimenticabile e ringraziare gli appassionati golfisti che prenderanno parte alla gara, la cerimonia di premiazione verrà effettuata nella splendida cornice dell’antico castello di Castelfalfi, accompagnata da un ricco aperitivo. Inoltre, i partecipanti potranno affidarsi alle mani esperte dell’Executive Chef Michele Rinaldi e gustare i ricercati piatti proposti dal Ristorante La Rocca a un prezzo speciale. Sport e gusto si uniscono per aiutare i bambini affetti da patologie rare e aiutarli a vivere una vita in cui il sorriso diventi non più un’utopia, ma una realtà.

Per contribuire alla ricerca e prenotarsi alla gara, basterà contattare la segreteria del Golf Club Castelfalfi all’indirizzo golf@castelfalfi.it o chiamare il numero 0571.890200.

La stampa italiana sceglie il Golf Club Castelfalfi

Anche quest’anno, l’apprezzato campo da golf di Toscana Resort Castelfalfi ha fatto da cornice alla prestigiosa gara Diavolina AIGG

Golf Club Castelfalfi_02Nella giornata di ieri, 15 giugno, presso il Golf Club Castelfalfi si è svolta l’ottava tappa della Diavolina Challange AIGG, a cui hanno preso parte 46 giornalisti regolarmente iscritti all’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti.

Tra le numerose gare proposte dal fitto calendario di eventi del Golf Club Castelfalfi, ha trovato il posto d’onore la Diavolina Challange AIGG durante la quale 18, delle 27 affascinanti buche che compongono il campo del Club, sono state protagoniste della giornata in cui 46 giornalisti italiani si sono destreggiati tra gli incantevoli laghi e le verdeggianti colline del Lake Course e del Mountain Course.

Nato come appuntamento annuale, grazie all’aumento esponenziale dei partecipanti alla competizione, a partire dalla gara singola è andato sviluppandosi uno speciale campionato annuale caratterizzato da numerose tappe. L’associazione dei giornalisti partecipanti annovera professionisti di calibro nazionale tra cui ricordiamo Marco Dal Fior, del Corriere della Sera, che attualmente ricopre il ruolo di Presidente, e il Vicepresidente Fulvio Golob, Direttore Responsabile della rivista di settore Golf&Turismo.

I premi dell’8° tappa del Campionato AIGG sono stati consegnati al 1° lordo, Dario Bartolini, al 1° netto di 1° categoria, Alessandro Lerbini, al 2° netto di 1°categoria, Salvatore Brancati, al 3° netto di 1° categoria, Paolo Pacciani, al 1°netto di 2° categoria, Massimo Colognola, al 2° netto di 2° categoria, Mauro Santoni, al 3° netto di 2° categoria, Cristiano Degano e al 1° seniores, Gianni Piva. Inoltre, a seguito di un’estrazione, Gianpaolo Mugnaini, si è aggiudicato il premio gentilmente offerto da Toscana Resort Castelfalfi: un soggiorno per due persone presso il nuovo hotel cinque stelle, Il Castelfalfi, la cui apertura è prevista per la prossima primavera.

Fonte: TOSCANA RESORT CASTELFALFI

Bando per l’assegnazione di contributi a integrazione dei canoni affitto

Unione dei Comuni – Contributi ad integrazione canoni di locazione

Dal 13 giugno e fino alle ore 13 del 13 luglio 2016, è pubblicato il bando per l’assegnazione di contributi a integrazione dei canoni affitto, un aiuto economico per chi paga un canone di locazione in un alloggio privato.

Per maggiori informazioni:
http://www.comune.montaione.fi.it/index.php/notizie-dal-comune/1525-unione-dei-comuni-contributi-ad-integrazione-canoni-di-locazione.html

Fonte: Comune di Montaione

Riorganizzazione delle farmacie a Certaldo, Gambassi, Castelfiorentino e Montaione

Cambiano, da venerdì 10 giugno, i turni notturni e festivi delle farmacie dei Comuni di Castelfiorentino (capofila amministrativo), Certaldo, Gambassi Terme, Montaione e Montespertoli, che verranno disciplinati non più su base comunale, ma su un unico turno di “bacino” che abbraccerà tutto il territorio. Un’ottimizzazione del servizio, che nasce anche in seguito alla riorganizzazione del servizio di guardia medica

Leggi l’articolo su:

http://www.valdelsa.net/notizia/riorganizzazione-delle-farmacie-a-certaldo-gambassi-castelfiorentino-e-montaione

Iscrizioni alle attività estive per ragazzi

Le iscrizioni saranno raccolte dal 25 maggio al 4 giugno

L’Amministrazione Comunale di Montaione organizza attività estive per ragazzi dai 4 ai 14 anni quali il campo solare e il corso di nuoto presso la piscina di Certaldo, le iscrizioni saranno raccolte dal 25 maggio al 4 giugno 2016 e meglio illustrate nel volantino allegato contenete, altresì, informazioni su altre attività per ragazzi organizzate da associazioni locali e patrocinate dal Comune di Montaione.

Scarica il programma (pdf)

Cerchio con la luna piena…

CERCHIO CON LA LUNA PIENA

Per risvegliare e celebrare l’energia Femminile. donna luna
Luna Piena, Luna dei Fiori, la luna che infonde il coraggio per aprirci ai cambiamenti che permettono di accogliere e di manifestare la nostra vera bellezza.

MARTEDI’ 24 MAGGIO alle ore 21.00
presso l’ex-Asilo, Via Chiti 29, Montaione

Da portare una bottiglia o barattolo vuoto. È consigliato un abbigliamento comodo e una copertina. Chi vuole può portare qualcosa da bere o mangiare per condividerlo. Contributo per l’incontro: 5 euro per i soci, 7 euro per i non soci.

L’incontro è tenuto da Claudia Latino, Naturopata e insegnante di Yoga
Info: Claudia 3283126685, claudialatino@virgilio.it

Comunicato IHP – 12 maggio 2016

Cavalli e asini vittime di incuria e trascuratezza nel piacentino: sequestrato un cavallo dopo settimane di pressioni e trasferito d’urgenza in clinica

Un altro caso di equidi detenuti ai limiti del maltrattamento e un altro caso di lungaggini burocratiche che rallentano gli aiuti.

Tutto è nato a seguito di alcune segnalazioni ricevute da IHP nei mesi scorsi, secondo le quali in un ex maneggio semiabbandonato erano detenuti più di dieci cavalli e asini, non accuditi adeguatamente ormai da molto tempo. Alcuni di loro erano apparentemente liberi di girare per la proprietà, senza alcuna recinzione che ne impedisse l’accesso alla strada comunale, con i conseguenti rischi. Altri, invece, secondo le segnalazioni, erano tenuti permanentemente all’interno di box, con fieno e acqua in scarsissima quantità e qualità.

Continue reading Comunicato IHP – 12 maggio 2016

Il Bilancio Sociale della Misericordia di Montaione

Il Bilancio Sociale della Misericordia di Montaione – 2015: un anno importante

Inaugurazione Fondo e Carro Lettiga restaurato
Inaugurazione Fondo e Carro Lettiga restaurato

La nostra associazione ha deciso, ormai da diversi anni, di utilizzare lo strumento del “Bilancio Sociale” per comunicare alla Popolazione  attività, dati, numeri, servizi, costi e ricavi, nell’ottica della trasparenza ma anche del coinvolgimento di tutti alla vita associativa. Sono stati distribuiti alle famiglie gli opuscoli del Bilancio Sociale e di “Voci della Misericordia”, una raccolta di articoli più importanti sulla nostra associazione, scritti nel 2015.

Continue reading Il Bilancio Sociale della Misericordia di Montaione

Art Gallery in Tuscany 2

locandinavernissageCari Amici e Clienti,
Sono lieta d’invitarvi al Vernissage inaugurale della stagione estiva di Art Gallery in tuscany 2, il primo evento a cui seguiranno durante tutta l’estate le personali di Lapo Gargani , Maria Grazia Preda, Francesco Bruni, Elisa Talentino che troverete già in esposizione con alcuni nuovi lavori in Galleria.
Vi aspetto il 22 Maggio alle ore 17:30 con la nuova mostra di Giacomo Tinacci intitolata ‘Simone e le altre donne’ e la presentazione del libro ‘Una Porta sul passato’ di Sara Tacchini Hmicha, che ha ispirato il nuovo ritratto femminile dell’artista,

Saluti,
Cora Breckenridge

Orario Art Gallery (pdf)

Ecco i nuovi cestini

DcestiniMontaionea qualche giorno si possono vedere nel centro storico i primi nuovi cestini per i rifiuti. Trattasi di cestini concepiti per la raccolta differenziata, ormai abitudine consolidata da anni dai cittadini di Montaione così come dai turisti. Una soluzione che va nel senso del rispetto dell’ambiente ma anche per porre ancora di più l’accento sull’importanza che il comune di Montaione pone sull’ecologia.

In totale saranno una quindicina, realizzati tutti con materiale di alta qualità e studiati in modo da far risaltare pure l’aspetto estetico. Tutti i cestini recano lo stemma comunale e sono muniti anche di posacenere, visto che la legge 221 del 28/12/2015 (art 40) vieta l’abbandono di rifiuti di “prodotti da fumo” e prevede sanzioni da trenta a centocinquanta euro. I mozziconi abbandonati sono il rifiuto più abbondante del pianeta.  Oltre ad essere squallido da un punto di vista estetico, l’abbandono è un vero e proprio danno ambientale (la sua biodegradabilità va da un anno a qualche decina a seconda dei terreni). Se i cittadini hanno a disposizione degli appositi contenitori, come quelli dei nuovi cestini, non ci saranno più giustificazioni e si spera che questa cattiva abitudine nel tempo si riduca sempre di più o addirittura termini definitivamente.

“Adesso ci aspettiamo un aiuto dai proprietari degli immobili” – scrive il nostro sindaco su Facebook – “per una riqualificazione degli edifici privati anche grazie ai contributi a fondo perduto che abbiamo previsto per le facciate e per i dissuasori di volatili”.

Puliamo il paesaggio. Le foto.

13178652_10210210731291148_2595807921324877927_nSi è conclusa la raccolta dei rifiuti, obiettivo di “Puliamo il paesaggio”, un appuntamento che ci permettere di riflettere e di dare respiro ai nostri luoghi verdi. Sono intervenuti diversi cittadini, insieme a La racchetta di Montaione, Associazione Cacciatori, Scout Montaione, Gruppo Shalom.

13133155_10210210787332549_51377041816794823_n 13139340_10210210833853712_3522834439271486651_n 13091908_10210210731531154_9222618869244632684_n

Assemblea e Cena Volontari – domenica 8 maggio 2016

Nella riunione del Consiglio della Misericordia di Montaione di ieri è stato deliberato di effettuare l’Assemblea delle Consorelle e dei Confratelli, per la presentazione del Bilancio Sociale e l’approvazione del Bilancio d’Esercizio,
domenica 8 maggio alle ore 18.00 presso la sede di Via Roma 17.
In tale occasione sarà nominata anche la Commissione Elettorale per le elezioni dei nuovi organi sociali che si terranno nel 2017.
Alle ore 20.00 ci sarà la tradizionale cena, offerta dalla Confraternita ai Volontari, al ristorante Carpe Diem.
MisericordiaDopocenaE’ stato deliberato inoltre di effettuare la distribuzione tra la popolazione degli opuscoli del Bilancio Sociale e del “giornalino” Voci della Misericordia, ne sono stati stampati 2000 da due tipografie on line, nei prossimi giorni saranno recapitati a tutte le famiglie di Montaione.
Si ricorda infine che, per destinare il 5X1000 dell’IRPEF alla nostra associazione, occorre indicare il codice fiscale 82001170487, nell’apposito spazio, in sede di dichiarazione dei redditi con modello 730/UNICO o anche semplicemente con CU “Certificazione Unica” rilasciata dal datore di lavoro.
Ogni anno oltre 300 contribuenti scelgono di effettuare questa donazione che porta circa 3.000 euro nelle casse dell’associazione.

Alessio Gronchi

Conferenza su “Becuccio bicchieraio”

Andrea-del-Sarto_Becuccio-bicchieraioA cura dell’Istituto Comprensivo Statale “G. Gonnelli”, del Comune di Gambassi Terme e della Società Storica della Valdelsa

Sabato 7 Maggio 2016, ore 10:00, Biblioteca comunale – Gambassi Terme

A «Becuccio bicchieraio» è dedicata la conferenza che si terrà in occasione della Giornata d’inaugurazione della titolazione a questo personaggio della Scuola dell’Infanzia di Gambassi Terme.

Becuccio è il più famoso «bicchieraio» gambassino, reso tale da Andrea del Sarto, che lo ha ritratto per ben due volte, poi dal Vasari, che anche lui menziona due volte nelle Vite, e di recente grazie all’acuta analisi artistica delle opere che legano Andrea e Becuccio fatta, a metà degli anni ‘80 del secolo scorso, da Alessandro Conti.

Tuttavia non appariva ancora del tutto certa l’identificazione di Becuccio con Domenico di Iacopo di Maffio, «bicchieraio» gambassino emigrato a Firenze all’inizio del ‘500.

Dal desiderio di sciogliere questa incertezza, nasce la ricerca che Franco Ciappi e Silvano Mori, ambedue della Società Storica della Valdelsa, stanno conducendo da qualche anno e non è un caso che la conferenza che essi terranno si intitoli appunto Chi era Becuccio? Ascesa sociale di un «bicchieraio» gambassino. Nella conferenza i relatori presenteranno i primi risultati di questa ricerca prosopografica, con molte notizie ancora inedite.

Per ulteriori informazioni:
http://www.storicavaldelsa.it/conferenza-su-becuccio-bicchieraio


Società Storica della Valdelsa
Via Tilli 41 – 50051 Castelfiorentino (FI) – tel. 0571 686308
info@storicavaldelsa.it – www.storicavaldelsa.it
https://www.facebook.com/pages/Società-Storica-della-Valdelsa/269362843140344
https://twitter.com/storicavaldelsa

Da Montaione (e non solo) a Gambassi senza pini

Sp 4 a Gambassi Terme. Dal 27 aprile taglio dei 107 pini

L’abbiamo percorsa molte volte da Montaione a Gambassi. Ultimamente però è impossibile attraversare la Via Volterrana e non impressionarsi davanti ai numerosi dossi creati dalle radici dei pini. Senza alcuna esagerazione: un pericolo per qualsiasi mezzo.

IMG_8329La decisione della Città Metropolitana e del Comune di Gambassi è stata quella di tagliare 107 pini, le cui radici hanno letteralmente rialzato il manto stradale dando luogo a dossi non più percorribili. Un intervento ulteriore sulle radici infatti metterebbe a rischio la staticità delle piante.

IMG_8332L’intervento sarà eseguito dalla Città Metropolitana di Firenze poiché i pini sono della Città Metropolitana di Firenze.
13007383_10207804174639563_5888802039661875319_n

Massimiliano Pescini, consigliere delegato alla Viabilità della Città Metropolitana di Firenze, e Paolo CampinviaVolterrana001oti, Sindaco di Gambassi Terme, comunicano che dal giorno 27 aprile (dunque non il 26, come in un primo momento stabilito) sarà operativo il taglio straordinario, sulla Sp 4, di 107 pini. La decisione è stata presa dopo un ulteriore sopralluogo.

Una volta abbattuti i pini sarà possibile procedere al rifacimento della strada, che costituisce un’alternativa, per la viabilità con autoveicoli, alla via Francigena.

Fonte: http://met.provincia.fi.it/comunicati/comunicato.asp?id=218309

Foto:Facebook

La PAM ha riaperto

Dopo alcuni mesi di chiusura, mercoledì 20 alle ore 9 il supermercato PAM ha riaperto.

Sicuramente una notizia positiva, sia sul piano occupazionale ma anche perché gli altri esercizi del centro commerciale “I Cipressi” godranno di maggiori presenze.

In occasione della riapertura, l’esercizio ha proposto un pacchetto di offerte valide dal 20 al 25 aprile.

Moltissimi i commenti di incoraggiamento e di auguri su facebook per il “ritorno” di quest’attività molto popolare tra i montaionesi e non.

pamMontaione

tutti a tavola con la Filarmonica Donizetti

Domenica 22 maggio 2016, in collaborazione con Glam Ricevimenti, presso il Parco dei Mandorli dalle ore 12.30 si terrà il pranzo “Tutti a Tavola con la filarmonica Donizetti”.

Menu:

cenadonizetti

Costo: 25 euro a testa
Per i bambini dai 2 ai 10 anni: 10,00 euro

Dalle ore 14 intrattenimento “magico” con Andrea Mancusi.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi ai seguenti recapiti:

Valeria Renieri: 0571-697607
Sabrina Cappellini: 0571-684781

Risultati della gara giocata sabato 16 aprile 2016 al Golf Club Castelfalfi

FOOTGOLF TOSCANA

Parodi fa -9 e conquista l’ottava tappa nazionale

Tutti i risultati della gara giocata sabato 16 aprile 2016 al Golf Club Castelfalfi (Montaione, Firenze)

www.footgolftoscana.it

“Unisci l’eleganza del golf alla popolarità del calcio!”

Il sole, una leggera brezza che accarezza l’erba e i colori delle divise di quasi 200 foogolfer arrivati da tutta Italia, per partecipare all’8° Tappa del campionato italiano di footgolf (organizzato da Fifg) 2015/16, unica in programma in Toscana. Si è giocata sabato 16 aprile al Golf Club Casltelfalfi (Montaione, Firenze) ed era valida come 3° Major stagionale. Chi ha vinto? Con un fantastico -9 sul par, Paolo Parodi (campione italiano nel 2014) ha staccato la concorrenza. Il genovese in forza al Footgolf Livorno non ha perso il vizio ed è tornato sul primo gradino del podio, dove al secondo posto si è accasato Marco Vallerio (-7, Footgolf Villafranca) e al terzo Mattia Silvestrin (-7, Bitta Footgolf Genova). Nell’assoluto Femminile, invece, tutte dietro ad Alessandra Bianchi, gioiello di Footgolf Liguria. Tra i team vince ancora il Bitta Footgolf Team, con un sensazionale -23. Tanti premi speciali assegnati, tra cui quello vinto da Roberto Castellano, che si è aggiudicato un soggiorno di 4 giorni con pensione completa dal 15 al 19 giugno, in occasione della Settimana del Footgolf in Calabria. Continue reading Risultati della gara giocata sabato 16 aprile 2016 al Golf Club Castelfalfi

Maggiore attenzione ai bocconi avvelenati per cani

L’Amministrazione Comunale di Montaione rende noto che di recente è stato rinvenuto in una via del capoluogo di Montaione un frammento di cibo, avente l’aspetto di un boccone avvelenato presumibilmente destinato a cani.

Fatto analizzare dalla Azienda USL Toscana Centro, Servizio Veterinario, il frammento è risultato contenere effettivamente sostanze velenose.

Al riguardo l’Amministrazione Comunale fa sapere che la situazione sarà monitorata mediante maggiori controlli nelle aree urbane da parte dei vigili urbani, allo scopo sia di prevenire ulteriori simili episodi, sia di controllare la gestione delle deiezioni da parte dei proprietari di cani.

La cittadinanza è comunque invitata a vigilare a propria volta e a segnalare al Comune eventuali altri casi sospetti.

FOOTGOLF TOSCANA: ottava tappa campionato italiano Footgolf

Riccardo Cogoni, leader nazionale, sarà in campo a CastelfalfiFOOTGOLF TOSCANA organizza:
Sabato 16 aprile 2016 – 8° Tappa Campionato Italiano Footgolf 2015/16, 3° Major al Golf Club Castelfalfi (Montaione, Firenze)

www.footgolftoscana.it
“Unisci l’eleganza del golf alla popolarità del calcio!”

Sarà un passaggio chiave della stagione, e gli oltre 200 giocatori già iscritti da tutta Italia lo testimoniano. Sabato 16 aprile, al Golf Club Castelfalfi si disputerà l’8° Tappa del Campionato Italiano Footgolf FIFG OPES – IBL Banca. La rilevanza dell’evento si deve anche al fatto che a Castelfalfi cadrà il 3° Major della stagione, ossia una gara in cui i punti valgono doppio. Nella splendida cornice del campo immerso nelle colline intorno a Montaione, nella provincia fiorentina, scenderanno in campo i top players italiani. Il tasso tecnico si alza e rende omaggio a uno dei migliori Golf Club in circolazione, dove tutti sono invitati a trascorrere una giornata intera di divertimento e relax. Footgolf Toscana organizza, con il patrocinio di Fifg, con orgoglio questo appuntamento e ringrazia lo staff del Golf Castelfalfi, in particolare la direttrice Manola Alberti, per la disponibilità espressa.

C’è tempo fino a mercoledì 13 aprile (o al raggiungimento di 232 partecipanti) per iscriversi e disputare quella che rappresenta l’unica tappa del campionato italiano (sono 12 in totale) che si svolge in Toscana. Per iscriversi, basta cliccare al seguente indirizzo: http://www.federfootgolf.it/iscrizione-online/. I posti ancora a disposizione sono una trentina, dunque occorre affrettarsi per non perdere una ghiotta occasione. Le quote gara: 30 euro per gli uomini; 20 euro per donne e under 16.
Il via alla competizione scatterà alle 8.30 e sarà il footgolfer Davide Venturelli, in forza al Footgolf Modena, a dare il calcio d’inizio. In successione, partiranno a gruppi tutti gli altri partecipanti, chiamati ad affrontare un percorso di 18 buche con 72 di 2529 metri. Continue reading FOOTGOLF TOSCANA: ottava tappa campionato italiano Footgolf