Salvestrini: Maris Baldini

Maris Baldini

di Rino Salvestrini (rino.salvestrini@montaione.net)

Chi era costui? Proprio non ne sapevo niente. Poi con la pubblicazione di una trentina di miei lavori su Montaione e le sue frazioni, ho aumentato molto il numero dei miei lettori che si sono messi in contatto da Firenze, da Roma, da Sondrio, da Padova, etc. Questo è facile con il trova: uno scrive Casicello e subito internet gli segnala la storia di Iano (con Casicello) nel Comune di Montaione.
E’ proprio così che il professor Ugo Baldini dell’Università di Padova ha trovato notizie sul luogo di nascita di suo padre, eminente rappresentante del movimento anarchico italiano. Ho scritto  qualcosa su tutti i personaggi della Valdelsa e, come in questo caso, nelle ricerche ho scoperto vari personaggi che nessuno sul posto conosceva: c’è sempre da imparare!
Da queste pagine possiamo vedere chi sia stato il Baldini; e Montaione c’entra perché è nato in questo Comune e non è cosa da sottovalutare perché ormai in questo Comune sono più di 50 anni che non ci nasce un bambino o una bambina: nascono tutti in clinica nei paesi grandi della zona o anche più lontani.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.