Rino Salvestrini: La Pieve

di Rino Salvestrini (rino.salvestrini@montaione.net)

Dal paese di Montaione capoluogo, in piazza Gramsci, s’imbocca la via per Santo Stefano, si scende per una strada asfaltata, ma stretta e con due tornanti in ripida discesa […].

C’è chi ritiene che la Pieve di San Regolo sia stata costruita dopo poco il rinvenimento del corpo del santo presso Populonia nell’anno 781. Anche a giudicare dalla pietra architrave che ora si trova nel Museo Comunale, si può ritenere la pieve antecedente al Mille: un semicerchio di arenaria gialla della zona, con disegni incerti di un sole con raggi irregolari tutti intorno, una croce centrale e altri disegni ornamentali.

La pietra della pieve che era fra i rovi e che trasportai nel Museo di
Montaione con l’aiuto di Attilio Ninci impiegato comunale.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.