Un Giro…nel centro storico

Una passeggiata per le vie di Montaione a curiosare la fantasia, la creatività e l’arte sul tema delle due ruote e del Giro

 

La bicicletta, mostra collettiva

Il giorno 12 Maggio dalle ore 16:30 nella Galleria di Montaione “Art Gallery in Tuscany by Cora” si terrà l’inaugurazione della nuova mostra in collettiva degli artisti Toni Alfano, Mariangela Artese, Francesco Bruni, Lapo Gargani, Maria Grazia Preda, Giacomo Tinacci e Petronella Ortmann che onorerà il passaggio del Giro d’Italia a cavallo del percorso stage 2 e stage 3 che passerà anche dal Comune di Montaione con le nuove opere ispirate alla Bicicletta, un mezzo che nel nostro paese ha storia e tradizione.

Con l’occasione la Galleria presenterà un giovane artista, Enrico Esposito e la sua serie artistica ispirata al “Tempo”.

La mostra sarà visibile fino al 3 Giugno,
per informazioni o appuntamenti: artgalleryintuscany2@gmail.com
facebook: Art Gallery in Tuscany by Cora

VIVERE MONTAIONE presenta la sua squadra ed i punti salienti del programma

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 10 maggio alle ore 21,30 presso il Teatro “S. Ammirato” di Montaione, Paolo Pomponi presenta ufficialmente i candidati al Consiglio Comunale della lista “Vivere Montaione”, che lo sostengono nella corsa per le prossime elezioni amministrative. Durante la serata si parlerà anche dei punti salienti del programma elettorale, con la possibilità di porre anche delle domande.
Il programma ed i profili dei candidati sono sul sito www.viveremontaione.it nella sezione specifica. Tutta la cittadinanza è invitata.

Contatti:

www.viveremontaione.it
Facebook: Vivere Montaione
instagram: vivere_montaione

Il Toscanario

logoToscanario

di Giancarlo Carmignani

***

guasi, avv.: quasi, di cui è una variante toscana, ma anche “romanesca” (DEI). Che la lettera g- sia più congeniale a noi toscani e perciò a noi italiani che la q- non è certo un motivo di sorpresa, pensandoci bene, e da noi è anche ripetuta la g- nella loc. avv. “guasi guasi”: quasi quasi

guazzo, s.m., ma la loc. avv.tosc. “in guazzo”, per es. in riferimento alle ciliegie, significa “conservate sotto spirito” e deriva dal lat. “aquatio” = “luogo con acqua” con caduta di a- “per fusione coll’art.”: caduta che avviene anche nel caso del s.f. (tosc. secondo il DISC e invece comune secondo il De Mauro) guazza: “rugiada abbondante che bagna il terreno”

gunnella, s.f.: gonnella

gusto, s.m. che figura nel proverbio “un gusto solo ‘un fa sapore”: un solo gusto non soddisfa abbastanza; infatti almeno in generale l’uomo è onnivoro

ABBREVIAZIONI

ABBREVIAZIONI EVENTUALI

Presentazione del 4/2/2015,  https://www.montaione.net/il-toscanario/

Tutti gli articoli on line,  https://www.montaione.net/category/toscanario/

Il prossimo appuntamento con questa rubrica è previsto per il giorno 14 maggio 2019