Il Toscanario

logoToscanario

di Giancarlo Carmignani

***

fiaschetta, s.f.: pendolino (“Remiz pendulinus”), nomi entrambi derivati dalla forma dell’ “elegante nido, a forma di fiasco, che, sospeso all’estremità di uno o più rami protesi sull’acqua, dondola al più lieve soffiar di vento” (C.Romanelli). Secondo il DEI, anche a Lucca sarebbe chiamato fiaschetta il pendolino, mentre con tale nome sarebbe indicato nel Casentino il codibugnolo

fiato, s.m. con un significato particolare nella frase obsoleta nel senso sotto espresso: “A lui non puzza il fiato”: è una persona coraggiosa “a prova di bomba”, cioè in modo inoppugnabile

fièro, agg.: sano; almeno fino a pochi anni fa veniva detto in tal senso anche a Fucecchio, in cui ormai pare in declino, mentre è usato senza dubbio nel senso comune del termine, così come “gagliardo”. Si pensi alla domanda che poteva essere fatta un tempo nelle nostre campagne: “siete fieri?” : state bene? siete in salute? Però, come si può vedere, non c’è molta differenza fra i due termini.

fierones. m.: almeno fino a pochissimi anni fa il giovedì del periodo della fiera di Fucecchio, istituita nel 1706, pur esistendo anche nel Medioevo in un periodo diverso, ma che da qualche anno si celebra praticamente dalla domenica che precede il giorno di Tutti i Santi alla domenica successiva. È da notare che la parola fiera deriva dal lat. parlato ipotetico “fiera”, metatesi del tardo “feria(m)” = “giorno festivo” perché di solito le fiere (molto importanti erano in particolare quelle medievali) erano tenute nei “giorni festivi” (DISC), mentre feriale, che deriva da tale termine latino, finì per significare “giorno non festivo” perché nel lat. ecclesiastico il “dies ferialis” indicava “il giorno di festa di un santo”, in un certo senso contrapposto al “dies Domini”, cioè al “giorno del Signore”: la domenica (DISC)

ABBREVIAZIONI

ABBREVIAZIONI EVENTUALI

Presentazione del 4/2/2015,  https://www.montaione.net/il-toscanario/

Tutti gli articoli on line,  https://www.montaione.net/category/toscanario/

Il prossimo appuntamento con questa rubrica è previsto per il giorno 5 giugno 2018 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.