Il Toscanario

logoToscanario

di Giancarlo Carmignani

***

interdetto, agg. spesso preceduto da “un po’ ”: in precarie condizioni di salute

interessoso, agg.: troppo interessato al denaro oppure alla “roba” di verghiana memoria. Deriva da latino “interesse” = “essere in mezzo, importare” (DISC) ed è attestato anche in letteratura nel ‘500 (DEI), ma ormai si può usare solo nell’ambito vernacolare

intisiì’, v. tr. quando “intisichire”  significa “render tisico”, intr. quando significa “diventar tisico”

intonchito, agg.: “infestato dalle larve dei tonchi”, che guastano i “semi delle Leguminose” (DISC), in it. “intonchiato”, cioè “roso dal tonchio” (DEI)

intonfito, agg.: “intorpidito” (M. Catastini), ma la voce è caduta in disuso

intrafinefatta, avv. tosc.(usato anche da L. Briganti nel n°12 de “Le Torri”): “subito”: De Mauro, secondo il quale è attestato già prima del 1580 e deriva da “intra-” = “dentro” o “tra” (a sua volta dal lat. “intra”), “fine” e il femm. di “fatto”, ma, a mio parere, è una voce non più usata

ABBREVIAZIONI

ABBREVIAZIONI EVENTUALI

Presentazione del 4/2/2015,  https://www.montaione.net/il-toscanario/

Tutti gli articoli on line,  https://www.montaione.net/category/toscanario/

Il prossimo appuntamento con questa rubrica è previsto per il giorno 20 agosto 2019

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.