Il Toscanario

logoToscanario

di Giancarlo Carmignani

***

gnéne, “forma” pronominale formata dall’unione delle due particelle pronominali “gli” e “ne” con l’inserimento della vocale – e – nell’italiano corretto: gliene, mentre in “gnene”, che si trova anche in pis. e in livorn. ed era detto anche a Firenze verso la metà dell’Ottocento (P. Fanfani), si è verificata una forma di assimilazione alla particella finale

gniente!, esclam. con valore negativo: niente! Oggi viene detta dalle nostre parti in questo modo, quasi sempre nelle risposte, come negazione inizialmente rafforzata con il digramma gn-  per lo più scherzosamente, ma può darsi che venisse usato un tempo, come in pis. e livorn., senza implicare il punto esclamativo nell’intonazione della voce

gnòccà’, v.tr.: gnoccare, cioè arrabbiare, più precisamente adirare e, nella forma rifl., “gnoccassi”: adirarsi, “inquietarsi” (M. Catastini). Deriva dal tosc. (e umbro) “gnocco”: “rabbia, stizza” (DEI)

gnudo, agg.: ignudo ovvero, ancor più semplicemente, nudo, ma forma “popolare” toscana usata “anche da Dante”, per aferesi, secondo il DEI, di ignudo, a mio parere, più pregnante, più espressivo di “nudo”. Si tenga presente la frase: “O che ha’ paura della gatta gnuda?”, rivolta ironicamente a chi dimostra di avere una paura senza fondamento essendo una sciocchezza credere in una cosa inesistente come una gatta nuda (salvo poche eccezioni), deduco anche da S. Rosi Galli


gòbbo
, s.m. con un significato particolare nell’espressione “ Far da gobbo”: far finta di non sapere, oltre che nel proverbio “Nasce un gobbo e va diritto”: c’è tanto tempo! Si tenga presente che sia dalle nostre parti sia in pis. viene chiamato gobbo nel gioco delle carte il “fante” a causa della “forma tozza della figura”(DEI)

ABBREVIAZIONI

ABBREVIAZIONI EVENTUALI

Presentazione del 4/2/2015,  https://www.montaione.net/il-toscanario/

Tutti gli articoli on line,  https://www.montaione.net/category/toscanario/

Il prossimo appuntamento con questa rubrica è previsto per il giorno 5 marzo 2019 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.