Cinema. Ad Astra

 Ad Astra è il ritratto di un vagabondo intergalattico in crisi esistenziale (uno straordinario Brad Pitt), la tragedia di un uomo anagraficamente adulto ma mentalmente bloccato nel ricordo di un abbandono lontano, l’apologo di una crescita dolorosa ma alfine imprescindibile.

Sta per concludersi l’evento speciale dedicato a Mario Martone e da Giovedi 7 novembre sarà disponibile (scontato del 50%), il volume “NOI CREDEVAMO. Il cinema di Mario Martone” con saggi dei critici cinematografici Gualtiero De Santi, Luisa Ceretto, Paolo Vecchi, Tullio Masoni, Claudia Geminiani, Riccardo Bernini, Elisa Malacalza, Roberto Chiesi, Gabriele Rizza e Adriano Piccardi.

Vi aspettiamo. BUONE  VISIONI!

L’Angelo Azzurro

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.