Cinema. Sorry we missed you

 

Cari amici,

dopo il successo di Io, Daniel Blake, Ken Loach ci racconta lo sfruttamento del lavoro nel Regno Unito, un film che ci impone il confronto con la realtà dei precari, dei più deboli, dei nuovi schiavi.

Sono tanti anni che Ken Loach racconta la povera gente, la sua bellezza, la sua rabbia, la sua fatica di vivere. O meglio, che racconta come la gente ci finisca, povera. Sfruttata, e rabbiosa. Sono cinquant’anni che racconta questa gente con forza, con ironia, con partecipazione, con delicatezza, con rispetto, con indignazione.

Buone visioni

L’Angelo Azzurro 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.