Biblioteca. Comunicato per la riapertura

Dopo questo difficile periodo di emergenza, siamo lieti di comunicarVi che da martedì 26 maggio riapriremo al pubblico la Biblioteca Comunale “a biscondola”.

Sarà una riapertura solo parziale, indispensabile per garantire la sicurezza di tutti; riattiveremo il servizio di prestito e restituzione, non sarà invece possibile attivare il servizio di consultazione.

Contiamo sul tuo aiuto e sulla tua pazienza per gestire questo periodo di apertura parziale nel modo migliore possibile. Ti chiediamo quindi di rispettare alcune regole, e seguire le nostre indicazioni, in modo da tornare in biblioteca garantendo la sicurezza di tutti.

La biblioteca effettuerà l’orario di apertura estivo, durante il quale sarà attivo il solo servizio di prestito e restituzione dei libri. Ti consigliamo di prenotare i libri o documenti per telefono o per e-mail, così da ritirali comodamente diminuendo i tempi di attesa.

Per gestire al meglio le Tue richieste, abbiamo previsto anche un accesso su appuntamento (concordato per telefono o e-mail): gli utenti con appuntamento si ricevono singolarmente nella prima mezz’ora di apertura di ogni turno (9-9.30 e 15-15.30).

Potrà entrare solo una persona alla volta e dovrai seguire le norme di distanziamento e di igiene a cui ormai siamo tutti abituati. Purtroppo non potrai accedere agli scaffali, ma il personale è a tua disposizione per prendere quello che cerchi. Potrai prendere in prestito solo il materiale della biblioteca, perché il servizio di prestito interbibliotecario al momento è sospeso. Il numero dei prestiti possibili sarà al massimo di 5 fra libri, DVD e riviste.

Per la sola restituzione non dovrai fare la fila, vai alla finestra che si trova al lato sinistro dell’ingresso della biblioteca e inserisci i documenti nell’apposita scatola.

I materiali restituiti non saranno subito disponibili per il prestito, perché dovranno rimanere in giacenza alla biblioteca per un periodo necessario a garantirne la massima sicurezza.

Ti aspettiamo, ma non c’è frettaTutte le sanzioni per i ritardi sono annullate, quindi vieni pure con calma a riportare quello che hai a casa e prendere in prestito nuovi libri, film e riviste che ti aspettano da due mesi e sono perfettamente sicuri!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.