Istituto Gonnelli. In aula un ospite d’eccezione.

E’ proseguita in aula presso le scuole di Gambassi e di Montaione l’esperienza di lavoro nel segno del binomio tra arte e non vedenti con lo scultore Felice Tagliaferri.  
Felice Tagliaferri, scultore non vedente di fama internazionale che collabora con istituzioni prestigiose come Musei Vaticani e Guggenheim di Venezia, è stato l’ospite d’onore dell’evento conclusivo del progetto The Dark Side of The Moon, che l’Istituto Comprensivo “Gonnelli” ha dedicato al rapporto tra arte e disabilità visiva. L’obiettivo principale: abbattere le barriere e risvegliare coscienze sociali assopite, ed essendo un progetto che parte dalla Scuola si agisce tenendo presente la stella polare dell’inclusione di chi è svantaggiato. L’artista ha tenuto un laboratorio esperenziale di modellazione scultorea, articolato in due pomeriggi, presso la Scuola secondaria di Montaione, il 12-13 maggio 2018 (ore 14-17 circa). Il laboratorio è stato destinato in via prioritaria a studenti ed ex studenti, ma lo spazio è rimasto aperto per consentire ai genitori,  alla cittadinanza, alle persone convenute, di osservare il lavoro e interagire con il maestro Tagliaferri.
 Sotto la locandina un link al film documentario di Silvio Soldini sull’artista. 
pdf772

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.