Montmerle-sur-Saône e Montaione. Gemellaggio in vista?

Dopo alcuni contatti negli ultimi mesi, il Comune di Montaione rappresentato dal nostro Sindaco e dal Vicesindaco ha intrapreso una visita ufficiale nella città francese di Montmerle-sur-Saône.

Questo comune – che ironicamente inizia per “Mont” e conta lo stesso numero di lettere, e termina pure per “e” – è equivalente al nostro per numero di abitanti (circa 3.800) e si trova nella regione Auvergne-Rhône-Alpes (in italiano: Alvernia-Rodano-Alpi), dipartimento di Ain e non lontano da Lione. Montmerle è sulla riva destra del fiume Saône, che è un affluente del Rodano.
Il comitato locale gemellaggi ha ospitato i nostri rappresentati per due giorni. Si sono tenuti vari incontri con l’amministrazione comunale e in particolare con il Sindaco Raphael Lamure.

Durante la visita, si è tenuta la festa più importante di Montmerle: la Fiera dei Cavalli. Una fiera che esiste dal 1606 e che celebra quest’anno l’edizione n.412.

Il Sindaco Pomponi (ribattezzato senza volerlo alla francese “Pompone” da un giornale locale che ha raccontato questo evento) e il vice-sindaco Belcari hanno invitato una delegazione di Montmerle a fare visita a Montaione in occasione della prossima Tartufesta di fine ottobre. In quella sede sarà ulteriormente valutata la possibilità di un gemellaggio.

Ove si dovesse proseguire sulla strada del gemellaggio – ha scritto il nostro Sindaco su Facebook – sarà fondamentale il ruolo del Comitato di Gemellaggio, da costituire, quale organismo che coordina tutti i progetti legati all’attività del gemellaggio stesso. L’obiettivo – continua il Sindaco – non è quello di mettere un altro cartello all’entrata del paese bensì quello di creare scambi reali in ambito sportivo, musicale, del volontariato e soprattutto scolastico.

https://it.wikipedia.org/wiki/Montmerle-sur-Sa%C3%B4ne

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.