Montaione per il Sì

Il giorno 21 giugno 2016 è nato a Montaione il comitato a sostegno del “SI” alla riforma costituzionale che si chiamerà “Montaione per il Si”.

Il Coordinatore e’ Alessio Gronchi, gli altri membri del comitato che affiancheranno Alessio nella gestione operativa sono Cristiano Rossetti (Assessore e segretario comunale PD), Elena Corsinovi (Assessore), Luca Belcari (Vicesindaco), Sandro Donati (Consigliere Comunale), Marco Cantini, Giorgio Benassi e Anna Socci membri dell’assemblea comunale del Partito Democratico.

costituzioneLa Riforma Costituzionale, che sarà sottoposta a referendum confermativo presumibilmente nel mese di ottobre, non modificherà i principi fondamentali di libertà e democrazia, ma si propone di rivedere la struttura organizzativa dello Stato per migliorarne il funzionamento. Uno dei temi più importanti della riforma e’ il radicale cambiamento del Senato della Repubblica, la cui più importante funzione consiste nel rappresentare le varie istituzioni territoriali, concorrendo con l’altra Camera all’attività legislativa solo in determinate materie. La riforma prevede inoltre la riduzione del numero dei senatori a 100 membri, designati dai Consigli Regionali. Altri importanti ambiti di questo storico cambiamento sono ad esempio, l’abolizione delle province e del “CNEL” (Consiglio Nazionale Dell’Economia e Del Lavoro).

Quando parliamo di modifiche alla Carta Costituzionale, lo dobbiamo fare con estremo rispetto, perché essa rappresenta una storia che non vogliamo dimenticare, la volontà di donne e uomini che hanno combattuto il regime autoritario ed hanno così sancito i principi fondamentali della nostra Repubblica. Ci impegneremo a sostegno di questa innovazione, promuovendo azioni politiche informative e momenti di dialogo ed approfondimento con le cittadine ed i cittadini.
Alessio Gronchi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.